I pugni in tasca

Anno: 2015 Categorie: Libri con Dvd
prezzo: 20.00 17.00 €
lingua: Italiano
Descrizione

Libro e Dvd, 144 pp. e 105' + Extra

Un grido di rivolta contro ogni istituzione. Il folgorante, crudele esordio di Marco Bellocchio infierisce con rabbia e disperazione contro la famiglia, il cattolicesimo e altre colonne portanti della borghesia italiana. Selvaggio, sarcastico, molto liberamente autobiografico, girato nelle campagne di Bobbio, porta in scena un eroe antisociale e ribelle. In equilibrio fra adesione e distacco dalla folle lucidità del protagonista, il regista prefigura alcuni umori del ’68. A cinquant’anni di distanza I pugni in tasca mantiene intatta la propria modernità e carica corrosiva.

Il libro
Il volume, a cura di Michel Ciment, comprende un’intervista esclusiva a Bellocchio dello stesso Ciment, presenta numerosi disegni dello storyboard originale realizzato dal regista, un'antologia della critica dell'epoca e saggi di Roberto Chiesi ed Emiliano Morreale.

Il film
Grazie al restauro della Cineteca di Bologna, effettuato presso il laboratorio L'Immagine Ritrovata con il sostegno di Giorgio Armani, per la prima volta, dopo cinquant’anni, I pugni in tasca ritrova quella fotografia piena di contrasti che Bellocchio voleva e che, per un errore di laboratorio, non fu possibile ottenere. Il restauro è stato supervisionato da Daniele Ciprì.

Contenuti extra
La colpa e la pena (1961), Abbasso il zio (1961) e Ginepro fatto uomo (1962): i due cortometraggi e il mediometraggio realizzati da Marco Bellocchio prima dei Pugni in tasca, durante gli studi al Centro Sperimentale di Cinematografia. Trailer originale e scene tagliate.